Aliaxis fornisce componenti in PVC-U e PVC-C leggeri, resistenti e sicuri, per le più avanzate soluzioni nella cantieristica navale.

Aliaxis con le sue aziende è il leader mondiale nella gestione e nell’adduzione delle acque potabili, bianche, grigie e nere in edilizia, industria e agricoltura. Ora è pronta per dare il suo contributo di innovazione e qualità anche al settore dell'industria cantieristica. 

Aliaxis ha selezionato e raccolto il meglio delle aziende mondiali, dei marchi e degli articoli per la realizzazione degli impianti civili, industriali e per l’irrigazione. Aziende riconosciute tra i leader mondiali nel convogliamento dei liquidi e dell’acqua potabile con esperienze che coprono gli ultimi 70 anni della storia recente.

Oggi il Gruppo Aliaxis supporta tecnici, progettisti e cantieri navali, nella realizzazione di impianti per:

  • Sistemi essenziali
  • Acqua calda e fredda
  • Acque nere e grigie
  • Trattamento acque di zavorra
  • Piscine e SPA
  • Trattamento delle Acque
  • Scrubber per gas di scarico
  • Impianti HVACR
  • Aria compressa
  • Produzione di ghiaccio

Sei interessato a conoscere di più sui nostri prodotti per la cantieristica navale?

Chiama subito il numero 010 69211 o compila il form e contatta il nostro esperto

Perché usare componenti in PVC per gli impianti navali?

Rispetto al metallo, unica soluzione utilizzata sino a pochi anni fa per i diversi impianti, sono molti i vantaggi che stanno determinando uno spostamento dell’interesse di cantieri navali, tecnici e progettisti verso l’impiego dei diversi tipi di PVC.  Vediamo quali:
  • Leggerezza

È evidente a tutti che la plastica ha un peso specifico decisamente minore rispetto al ferro. Considerato che una nave da crociera può avere anche più di 100 Km di tubazioni di impianti, sostituire il metallo con il PVC può portare ad una forte riduzione del suo peso complessivo, minimizzando il consumo di carburante e rendendo più sostenibile la sua navigazione.

  • Ancora Leggerezza

Rispetto al metallo i componenti in PVC risultano più facili da movimentare, trasportare e maneggiare durante tutte le fasi di installazione e manutenzione.

  • Facilità di montaggio

I diversi componenti sono pensati per un semplice e veloce montaggio: non richiedono techiche o attrezzature speciali ma si assemblano tramite filettatura o per saldatura a freddo. Questo permette anche rapidi interventi di sostituzione di eventuali tratti, riducendo al minimo i tempi di fermo nave.

  • Assenza di corrosione

Il PCV non subisce corrosione quindi non arrugginisce, come invece accade per il metallo. Il salino, l’acqua di mare e anche il cloro delle acque di piscina di bordo non intaccano le diverse parti degli impianti. Ne consegue una drastica riduzione dei danni alle tubazioni, con una conseguente riduzione della manutenzione necessaria.

  • Alghe

La rugosità quasi nulla delle superfici interne di tubi, raccordi e valvole contrasta efficacemente la formazione di alghe e biofauna all’interno degli impianti. Questo preserva a lungo l’efficienza dell’impianto, riducendo drasticamente gli interventi manutentivi.

  • Rumore

La scelta dei materiali e l’attenta progettazione dei diversi componenti dei marchi del gruppo Aliaxis contribuiscono alla riduzione del rumore generale della struttura, anche grazie a una maggior attenuazione delle vibrazioni. 

  • Vibrazioni

Le vibrazioni possono generare lo sghieramento delle valvole installate sulle linee di convogliamento. La serie Dualblock, grazie al sistema di bloccaggio brevettato, garantisce la sicurezza e la tenuta, non subendo gli effetti delle vibrazioni.

  • Fuoco

Grazie alla lunga e profonda conoscenza delle materie plastiche, Aliaxis offre prodotti in linea con le più restrittive normative MSC 399, relative al comportamento al fuoco.

Sei interessato a conoscere di più sui nostri prodotti per la cantieristica navale?

Chiama subito il numero 010 69211 o compila il form e contatta il nostro esperto

Le nostre referenze

Noi di Aliaxis abbiamo già referenze importanti nel mondo navale, tra cui:

  • Cantieri: Zelenodolsk Shipyard, Cantiere navale Vittoria, Tersan Shipyard, Fincantieri, Palumbo Superyacht, San Giorgio del porto, Sokolskaya Shipyard; 
  • Navi: Carnival Splendor, Horizon 6108, My Triple Seven, AFRICAN LIFTER, ELI AKASO.

Le soluzioni Aliaxis sono state scelte da OEM quali ERMA FIRST S.A. e distributori specializzati tra cui Technotrade e United Marine. Importanti testimonianze della qualità dei nostri prodotti e del nostro servizio di consulenza nell’affiancare progettisti, tecnici e imprese nella selezione dei componenti più adatti alle performance che ci vengono richieste.

I settori di impiego dei nostri prodotti

Aliaxis propone sistemi in plastica per il convogliamento fluidi robusti e di elevata qualità appositamente progettati per ridurre il peso e il rumore a bordo delle imbarcazioni civili e militari, oltre a soluzioni per la prevenzione degli incendi e per minimizzare il rischio di propagazione del batterio della legionella. 

Trattamento acque reflue e generazione acqua dolce

La necessità di trattare le acque reflue prodotte a bordo delle navi prima di essere scaricate in mare per prevenire ogni forma di inquinamento dell’ambiente marino ha reso ulteriormente complessa la loro fase di progettazione.

La separazione delle acque reflue, grigie e nere necessita di  sistemi di trattamento che abbattano il carico dei contaminanti organici, in linea con la legislazione dell’Organizzazione Marittima Internazionale (IMO). La combinazione di un bioreattore a membrana (MBR) con un impianto di osmosi inversa è uno tra i sistemi più efficaci.

Trasportare in sicurezza i liquidi da trattare o già trattati dai rispettivi impianti di bordo è un compito che le nostre linee di tubi e raccordi in PVC-U e in PVC-C, strumentazione FLS e valvole VKD-Dualblock svolgono al meglio.

Aliaxis ha linee di prodotti per i sistemi di generazione di acqua dolce, quelli che trasformano l’acqua di mare in acqua di processo. Gli stessi impianti che filtrano e disinfettano l’acqua hanno anche il compito di regolare la durezza e mineralizzazione dell’acqua dolce prodotta e immagazzinata per l'uso e il consumo umano.

I sistemi Aliaxis di tubi e raccordi in PVC-U o in PVC-C, la strumentazione FLS per il monitoraggio della conducibilità dell’acqua e le valvole VKD-Dualblock sono già utilizzati con successo sulle navi da crociera negli impianti di raffreddamento, o per le acque di servizio delle utenze non potabili o per l’ acqua potabile.

Trattamento acqua calda e fredda

La necessità di garantire la sicurezza igienica di ambienti chiusi, come gli spazi ristretti ed elevata frequentazione delle navi da crociera, è oggi sempre più pressante. Evitare proliferazioni batteriologiche e del biofilm, prevenendo i rischi di contaminazione, obbliga a monitorare tutti gli impianti dell’acqua sanitaria e potabile. Sono proprio gli impianti i luoghi privilegiati d’accumulo e di sviluppo di batteri, come la Legionella nei circuiti di acqua calda  e la Pseudomonas nelle reti di acqua fredda sanitaria. La presenza di biofilm, i fenomeni di corrosione e i depositi di calcare nelle tubazioni, sono fattori che favoriscono la loro proliferazione intaccando l'efficienza dei circuiti stessi.

Per limitare lo sviluppo dei batteri nei circuiti vengono svolte 3 operazioni:
• combattere la formazione di depositi calcarei e la corrosione dei tubi

• mantenere alta o aumentare la temperatura dell’acqua negli impianti 

• evitare il ristagno dell’acqua garantendone una costante circolazione.

Queste misure possono prevedere trattamenti shock o in continuo, sia chimici che termici. Avere impianti in grado di resistere nel tempo a questi trattamenti è fondamentale per mantenere sicuri gli impianti stessi e in perfetto funzionamento la nave. 

Il sistema di tubazioni multistrato flessibile Fluxo, il sistema di tubi e raccordi in PP-R/PP-RCT per polifusione ed elettrofusione e il sistema di tubi e raccordi in PVC-C System’O, conforme a MSC.399, sono la risposta concreta di Aliaxis per fronteggiare questi importanti rischi sanitari sulle navi.

Trattamento acqua di zavorra

Negli anni passati, le operazioni di carico e scarico delle acque di zavorra in aree geografiche diverse hanno prodotto significativi squilibri degli ecosistemi marini locali causati dall’introduzione di specie invasive. Il modo più efficace per limitare la diffusione di specie non autoctone trasportate con le acque di zavorra è prevenire la loro introduzione.

Per questo, la convenzione di gestione delle acque di zavorra (BWMC) del 2017, impone alle navi di trattare le acque contenute nei serbatoi per rimuovere le specie invasive quali l’Undaria Asiatica, il Vibrione del Colera, il Granchio verde europeo, la Stella marina del nord Pacifico o renderle innocue prima dello scarico nei porti di arrivo.  

Per la delicata preservazione della varietà dei diversi ambienti marini devono essere utilizzati sistemi che garantiscano la massima sicurezza. I sistemi di tubi e raccordi in PE 100 per elettrofusione, la strumentazione di misura FLS, i giunti meccanici per tubi in metallo e plastica Straub e le valvole a Farfalla con blocco maniglia FK Heavy Duty sono gli strumenti che Aliaxis mette a disposizione di progettisti, tecnici e cantieri navali per impedire il diffondersi di dannose specie aliene in ambienti marini distanti da quelli di origine.

Trattamento acque nere e grigie

Già dagli anni ’70 la problematica della gestione delle acque reflue prodotte dalle navi ha condotto oltre 160 paesi a sottoscrivere la Convenzione internazionale per la prevenzione dell’inquinamento dalle navi, conosciuta come MARPOL 73/78.

Gli scarichi in mare di acque reflue o “acque nere” sono infatti vietati ad eccezione di alcune condizioni specifiche previste dalla Convenzione. 

L’incremento nell’ultimo decennio dei passeggeri delle navi da crociera, calcolato in un 10% all’anno, ha moltiplicato il numero delle navi e le loro dimensioni, determinando di conseguenza un aumento significativo del volume di acque nere e grigie prodotte.

Per salvaguardare il benessere dei mari del pianeta, le compagnie più attente e responsabili hanno dato avvio a  processi di ulteriore ammodernamento di sistemi e apparati finalizzati al trattamento e depurazione delle acque reflue e della gestione dei fanghi.

Anche per questi specifici processi Aliaxis ha linee di prodotto che offrono le migliori prestazioni del mercato, come i sistemi di tubi e raccordi in PE 100 per elettrofusione di Frialen, il sistema di tubi e raccordi in PVC-U con connessione push-fit Phonoblack e i giunti meccanici per tubi in metallo e plastica Straub-Flex.

Sei interessato a conoscere di più sui nostri prodotti per la cantieristica navale?

Chiama subito il numero 010 69211 o compila il form e contatta il nostro esperto

I prodotti del Gruppo Aliaxis per la cantieristica navale

I nostri prodotti assicurano prestazioni uniformi e costanti per tutto il tempo di utilizzo, offrendo ottima resistenza chimica e meccanica alle sollecitazioni tipiche delle applicazioni marittime.

Presenti con sedi e filiali in oltre 45 paesi, i nostri servizi di supporto e consulenza sul progetto e di assistenza tecnica sui prodotti sono sempre a disposizione localmente nel mondo.

SISTEMA DI TUBI E RACCORDI IN PVC-U

Dati tecnici

  • Standard per tubazioni: UNI EN ISO 15493, UNI EN ISO 1452
  • Gamma dimensionale: d12mm - 315mm
  • Giunzione: Saldatura a freddo
  • Campo di temperatura: 0°C ÷ +60°C
  • Pressione nominale PN16 - PN10 con acqua a 20 °C
  • Materiali tenuta: EPDM, FKM
  • Ampia gamma di valvole a Sfera, a Farfalla e a Membrana ad azionamento manuale e con attuatore elettrico o pneumatico

Vantaggi

  • Giunzione semplice, rapida e sicura l Inerte a corrosione galvanica
  • Resistenza all’abrasione
  • Elevata resistenza chimica
  • Buon comportamento al fuoco (conformità con test di bassa propagazione della fiamma secondo ASTM D 635, FTP code)

TemperFIP100®

Dati tecnici

  • Standard per tubazioni: UNI EN ISO 15493
  • Gamma dimensionale: d16mm - 225mm
  • Giunzione: Saldatura a freddo
  • Campo di temperatura: 0°C ÷ +100°C
  • Pressione nominale PN16 - PN10con acqua a 20 °C
  • Materiali tenuta: EPDM, FKM
  • Ampia gamma di valvole a Sfera, a Farfalla e a Membrana ad azionamento manuale e con attuatore elettrico o pneumatico
     

Vantaggi

  • Giunzione semplice, rapida e sicural Elevata resistenza termica
  • Contenuta dilatazione termica lineare l Bassa rugosità superficiale
  • Ottimo comportamento al fuoco (conformità con test di bassa propagazione della fiamma secondo ASTM D 635, FTP code)

STRUMENTAZIONE FLS

La gamma di strumentazione FLS propone una vasta selezione di sensori e trasmettitori abbinabili con monitor indicatori che consentono, attraverso uscite analogiche e digitali, di controllare da remoto lo status del monitoraggio.
 

Misura di conducibilita

La generazione di acqua dolce dall’acqua di mare implica una notevole riduzione della concentrazione salina. Partendo da un valore di conducibilità dell’acqua di mare superiore a 53 mS/cm, i vari processi di dissalazione combinati, in alcuni casi con processi di mineralizzazione, devono portare ad ottenere acque con una conducibilità adatta ad ogni specifico utilizzo:

  • Acqua di processo 50÷500 μS/cm a 20 °C
  • Acqua di servizio 1000÷2500 μS/cm a 20 °C
  • Acqua potabile 500÷1000 μS/cm a 20 °C.

L’applicazione di sistemi di misurazione della Conducibilità diventa quindi risolutiva per definire i valori esatti per ogni applicazione, ottimizzare l’efficacia dei processi e individuare malfunzionamenti o inefficienze. La gamma di strumentazione FLS consente di misurare la conducibilità da 2 S/cm a 0.055 μS/cm.

VKD DUAL BLOCK® VALVOLA A SFERA CON SISTEMA BREVETTATO ANTIVIBRAZIONE

Dati tecnici

  • Standard: UNI EN ISO 1452, UNI EN ISO 15493, UNI EN ISO 15494
  • Gamma dimensionale: d16mm - 110mm l Giunzione: Saldatura a freddo, Flangiatura ISO-DIN / ANSI
  • Pressione nominale PN 16 con acqua a 20 °C (PP-H: PN10) Materiali corpo: PVC-U, PVC-C, ABS, PP-H
  • Materiali tenuta: EPDM, FKMl Ampia gamma di versioni ad azionamento manuale e con attuatore elettrico o pneumatico

Vantaggi

  • Perdite di carico minimizzate grazie alla sfera a passaggio totale
  • Sicurezza anti manovre accidentali grazie al blocco maniglia 0°- 90°
  • Buon comportamento al fuoco (conformità con test di bassa propagazione della fiamma secondo ASTM D 635)

Plus

  • Serraggio delle ghiere garantito anche in presenza di vibrazioni o dilatazioni termiche grazie al sistema brevettato Dual Block®
  • Sistema di supporto della sfera brevettato Seat Stop®, che consente di effettuare una micro-registrazione delle tenute e di minimizzare l’effetto delle spinte assiali
  • Con le stesse caratteristiche della serie Dual Block® sono disponibili anche le versioni a tre vie, serie TKD, e di regolazione, serie VKR.

Sei interessato a conoscere di più sui nostri prodotti per la cantieristica navale?

Chiama subito il numero 010 69211 o compila il form e contatta il nostro esperto

FLUXO SISTEMA MULTISTRATO FLESSIBILE

Dati tecnici

l Standard per tubazioni: UNI EN ISO 21003 l Gamma dimensionale: d16mm - d75mm l Giunzione: Meccanica a crimpare

l Campo di temperatura: -45° + 100°Cl Pressione nominale: PN 10
Materiale: tubo isolato 5 strati PEX-b -Al– PEX-b
Ampia gamma di tubi, raccordi e valvole

Vantaggi

Tubi flessibili, facili da piegare anche a mano
Dilatazioni termiche minimizzate
Basse perdite di carico
Classificazione di reazione al fuoco BL S1 D0 

WEFATHERM SISTEMA DI TUBI E RACCORDI IN PP-R/PP-RCT PER POLIFUSIONE ED ELETTROFUSIONE

Dati tecnici

l Standard per tubazioni: UNI EN ISO 15874 PP-R SDR 6 - 7.4 - 11; PP-RCT SDR7.4-9-11
l Gamma dimensionale: PP-R d20mm - d125 mm, PP-RCT d20mm - d315 mm
Giunzione: polifusione ed elettrofusione l Campo di temperatura: PP-R da 5°C a 70°C; PP-RCT da 5°C a 95°C
Pressione nominale: PP-R PN20, PN16, PN10; PP-RCT PN20, PN16, PN10
Materiale: PP-R, PP-RCT
Ampia gamma di tubi, raccordi, raccordi di transizione plastica-ottone e valvole

Vantaggi

PP-R:
bassa propensione alla creazione di incrostazioni
buona resistenza chimica
ottimo rapporto qualità/prezzo

l PP-RCT:
- dilatazioni termiche minimizzate
- spiccata resistenza a stress meccanici

SYSTEM’O SISTEMA DI TUBI E RACCORDI IN PVC-C BICOLORE

Dati tecnici

Standard per tubazioni: UNI EN ISO 15877
Gamma dimensionale: d16mm - d160 mm
Giunzione: saldatura a freddo
Campo di temperatura: da 5°C a 90°C
Pressione nominale: HTA PN25 < d63mm, PN16 < d160mm; HTA-F PN16
Materiale: PVC-C HTA, PVC-C HTA-F
Ampia gamma di tubi, raccordi, raccordi di transizione plastica-ottone, valvole e sistema di staffaggio dedicato

Vantaggi

Giunzione semplice, rapida e sicura
Soluzioni dedicate per acqua calda (HTA) e fredda (HTA-F) facilmente identificabili all’interno dell’impianto
Riciclabile oltre al 98%

l Ridotte perdite di carico

Plus

l Comportamento al fuoco in conformità alla MSC.399.
l Il PVC-C è uno dei materiali meno promotori del biofilm grazie alla bassa scabrezza della sua superficie, ed è inoltre in grado di sopportare trattamenti chimici (clorazione in continuo e iperclorazione) in virtù dell’ottima compatibilità a prodotti contenenti cloro o derivati e trattamenti termici (shock termico o mantenimento costante della temperatura tra 55°C e 60°C) per le sue spiccate proprietà di resistenza meccanica.

Le garanzie di Aliaxis per la cantieristica

Sono oltre 70 gli anni di presenza sui mercati industriale, civile e agricolo dove i nostri prodotti sono stati sottoposti a stress  notevoli e costanti come: 

  • sbalzi di temperatura

  • prodotti chimici

  • fanghi

  • interramento

  • pressione

  • raggi UV

  • neve e ghiaccio

Da queste esperienze abbiamo sviluppato le competenze per poter oggi affermare che valvole, raccordi, tubi, strumenti di misurazione e giunti sono in grado di affrontare qualsiasi sfida, anche quelle presenti nel mondo delle navi, degli yacht e delle piattaforme offshore.

Abbiamo raggiunto elevati livelli di conoscenza nella selezione dei materiali che costituiscono i nostri prodotti, nella progettazione e produzione, oltre che nella definizione dei sistemi di installazione più semplici, affidabili e duraturi nel tempo.

Norme e approvazioni

La nostra vasta gamma di prodotti è approvata dai principali organismi mondiali di certificazione:

Aliaxis ha raccolto le esperienze delle sue aziende per offrire prodotti di qualità capaci di garantire la massima sicurezza.

Sei interessato a conoscere di più sui nostri prodotti per la cantieristica navale?

Chiama subito 010 69211 o compila il form e contatta il nostro esperto

Contatta il nostro esperto di settore

Alberto Claveri
Aliaxis Italia Segment Manager Industry
+39 335 7490 115
aclaveri@aliaxis.com